Google Website Translator

lunedì 7 dicembre 2009

L'incontro del 6 Dicembre (APPI Days-2!)

Grande giornata a Parma!
Il secondo incontro dell’APPI ha avuto tanti protagonisti…
L’incontro si è svolto nell’elegante salone del circolo “La Città Si Nota”,in pieno centro storico,dove vecchi e nuovi amici hanno avuto modo di conoscersi meglio e scoprire cose nuove: non solo,infatti,è stato possibile ammirare le bellissime tavole di Davide Bonadonna (che ha esposto anche tre modelli tridimensionali),Loana Riboli e Fabio Manucci,ma anche assistere agli interventi di Federico Fanti,Simone Maganuco,Andrea Cau e Alessandro Carpana che si sono avvicendati sul palco durante tutto il pomeriggio.
Gli argomenti toccati sono stati diversi: mentre Fanti e Carpana,da “rudi geologi” quali sono,come ha detto il primo,hanno parlato dell’aspetto più pratico della paleontologia,cioè il lavoro sul campo nelle sue varie sfaccettature (dai vari ambienti in cui si effettuano gli scavi a come questi ultimi vengano affrontati),Maganuco e Cau hanno affrontato tematiche più tecniche, dalla ricostruzione di ambienti di vita preistorici (basandosi su fossili di anfibi,in questo caso) al perché non dobbiamo esitare a considerare gli uccelli veri e propri dinosauri e non solo loro discendenti,dato che il confine tra loro è veramente labile…ammesso che esista!
Maganuco è stato poi protagonista di un secondo intervento,improvvisato per volere del pubblico,in cui ha parlato del tipo di studi che lui e Cristiano Dal Sasso stanno conducendo su Scipionyx samniticus,detto “Ciro”,il primo dinosauro ritrovato in Italia.
E’ stato anticipato inoltre che lunedì 15 marzo sarà a Parma John Scannella,dottorando presso la Montana State University e autore di una teoria rivoluzionaria su Triceratops e Torosaurus (ne abbiamo parlato,in parte, anche qui).
A fine giornata,poi,Antonio de Vanna,amico del presidente Alessandro Carpana ed ottimo musicista,ha sfruttato il pianoforte in sala per un concerto improvvisato che ha deliziato i presenti.
















Federico Fanti durante l'intervento sugli ambienti più "ostici" in cui ha condotto le sue ricerche.












Simone Maganuco,Andrea Cau e,sullo sfondo,le tavole ed i modelli di Davide Bonadonna.



















L'afflusso del pubblico in sala per l'inizio di un intervento.Sullo sfondo,la prima tavola di Fabio Manucci (secondo da destra) e quelle di Loana Riboli.
















Foto di gruppo per Marco Castiello,Filippo Bertozzo,Andrea Cau,Davide Bonadonna,Fabio Manucci,Loana Riboli,Simone Maganuco,Andrea Pirondini e Alessandro Carpana.

4 commenti:

Andrea Cau ha detto...

Cavolo! Mi sono perso il pianoforte alla fine!!!! :-(

Andrea Pirondini ha detto...

Ciao! Gli "APPI days" son sempre più splendidi ;-) Ciaooo

Filippo "Charon" Bertozzo ha detto...

Grande giornata! Ormai, questi eventi, sempre più frequenti, stanno diventando un punto di riferimento :D

Anonimo ha detto...

Grande giornata davvero!!!

Loana